Acquisti fatti, regali da fare, serie tv da vedere e problemi pratici da risolvere

Ieri ho fatto compere!
Ero uscita con la neanche troppo definita intenzione di cercare uno shampoo di cui avevo letto oppure un fondo tinta che cercavo da un po’…. alla fine sono tornata casa con:
Matita sfilata neve cosmetics – Bio primer mattyfying neve cosmetics – Ombretto duochrome mezza estate neve cosmetics – BioShampoo salvia e limone la saponaria – Addolcilabbra nocciotella alkemilla – Fondo tinta so bio etic
Neanche a dirlo sono contentissima, e non ci penso più al fatto che non era previsto che facessi questo shopping.
Tanto va sempre così no? La famosa o famigerata differenza di modalità di acquisti tra uomini e donne. Magari è una frase fatta, forse è un esagerazione, di sicuro non si deve mai generalizzare, ma dai, mi piace di più lo shopping in modalità donna. Più variegato, imprevisto, imprevedibile, sempre pronto a colpirti dove e quando meno ti aspetti. E sono sempre “colpi” piacevoli 🙂
OK, l’autoconvincimento è finito. Adesso sono ancora più pronta a godermi i miei nuovi prodotti.
A proposito di uomini, devo fare un regalo per il compleanno di un amico. Chi mi da un consiglio? Se qualcuno dovesse leggere e potesse rispondere lo so cosa direbbe: dipende, quanti anni ha? che cosa fa? da quanto tempo è amico e soprattutto quanto tanto è amico? Quant’è difficile a volte eh…
Ci sto giocando su, so bene le risposte, so meno bene cosa regalare. Ma ho ancora qualche tempo per pensare. Non sono tipo da regali decisi e anticipati. A Natale a volte li finisco il 23 dicembre. L’unico imperativo è non dover finire il 24 perchè da quel giorno si comincia a mangiare!
Certo è che per il regalo a un uomo bisogna allontanarsi dal mondo magico del make up. Mondo in cui, a prescidere dal regalo, è comunque difficile renderli partecipi. Non sono portati. Oltre al rossetto rosso in genere non sanno andare. I più attenti arrivano al fondotinta e al generico rimmel. Inteso erroneamente come mascara, non come marca del medesimo. Non è così? Voi ne conoscete di più addentrati? (esclusi quelli del ramo ovviamente).
Magari gli regalo un libro sul make up così lo erudisco?
Ok, meglio di no. “Ripiegherò” su qualcosa di più adatto. Ma ne riparleremo prossimamente magari.
Ho ancora almeno un paio di stagioni di serie tv di tempo. Quando ne trovo una nuova misuro il tempo in base alla previsione di arrivo a fine stagione con la visione. Non l’ho ancora scritto da nessuna parte che sono un po’ particolare? 🙂
Come particolare è il nuovo specchietto da tavolo che ho comprato. Particolare non perchè sia bellissimo o di avanguardia, ma perchè non riesco a montarlo e farlo star li buono al suo posto per svolgere la sua importantissima mansione giornaliera. Adesso mi concentrerò e affronterò la situazione col giusto impegno e giusta cattiveria. Per oggi ho divagato abbastanza, o forse no…
Dipende, da se dovrò riportarlo indietro per cambiarlo o meno. No, non ci voglio neanche pensare, adesso col mio ottimismo, la mia pazienza e la mia maestria risolverò l’intricata situazione per questa vitale questione!
A presto gente, vi faccio sapere

Oggi make up low cost

Ebbene si, anche se ho svariati prodotti e diversi anche costosissimi. Questo tra l’altro a volte mi crea dei pensieri al momento di una spesa extra o di chiudere una cena fuori con un dolce o al momento di prendere quel drink in più. Quel bicchiere che poi da la via agli altri, per cui non ci pensi più, l’anello di congiunzione tra l’aperitivo normale e la bevuta svoltaserata. Ma vabbè non divaghiamo troppo.
Oggi trucco adatto per il raffreddore potente che mi sta sempre più schiacciando. Il selfie molto sexy del momento vede un naso gocciolante e due occhi lacrimosi…. questo mi fa supporre un eyeliner ad altezza ginocchia stasera, altro che aperitivo.
Ci penseremo più avanti. Come si dice, si vive alla giornata, e ci si pensa un po’ per volta.
E a proposito di giornata, sono emozionata per domani! Per dei motivi un po’, come dire, off topic.
Domani rivedrò i miei amori televisivi: The Vampire Diaries e The originals .
Non sono pucciosi come i nuovi blush garden di neve cosmetics , che per ora ho solo intravisto, ma sono comunque meritevoli.
A dirla tutta hanno tutta un altra pucciosità specifica, ma servirebbe un altro tipo di blog presumo 🙂
In attesa del domani, per oggi mi limito a quanto metto in foto, chissà che ne pensa chi lo vede…
E visto il low cost odierno per il weekend in arrivo mi riprometto, oltre agli aperitivi, anche un po’ di sano e soddisfacente shopping in tema make up. Poi avrò di che provare e anche di che scrivere e postare spero
A prestooooo