4 – 1 . quattro acquistini e una delusione

Settimana passata all’insegna del numero 4, non trovate? Ma oggi è lunedi. Non scriverò le solite cose su questa giornata particolare va, e allora che la nuova settimana abbia inizio.
E che settimana per me questa! Da oggi inizio una nuova “avventura”, per ora non dico altro, solo che non ha a che fare col web e il makeup, ma comunque incrociate le dita per me dai. Ci conto eh
Torniamo a noi, nonostante i vari impegni dell’ultimo periodo ho trovato comunque il tempo di fare qualche acquistino. Magari avrete letto il mio accenno qui o notato qualche foto in merito su instagram. Si si insisto, sono anche instagram! 🙂
Ho anche altre cose da scrivere arretrate lo so, ma intanto butto giù qualche riga su questi acquistini e una piccola recensione su un prodotto che purtroppo mi ha deluso. Dite che sto diventando troppo critica? Ma no dai, sono sempre io.
Andiamo per gradi. Come detto nei giorni scorsi mi sono regalata qualcosa, nello specifico 4 prodotti. (questa settimana il 4 è proprio stato il mio numero preferito… capite a me).
Palette di illuminanti Solstice di Sleek, Primer Labbra Opacizzante di Yves Rocher, che promette di fissare e opacizzare qualsiasi rossetto applicato successivamente, Aceto da risciacquo sempre di Yves Rocher e il tanto decantato HD Liquid Coverage Foundation di Catrice.
A dire il vero quest’ultimo dovrebbe arrivarmi a giorni, su lui nutro grandi aspettative!
Gli altri già ce li ho, la palette ho appena cominciato a usarla ma, come detto sento che sta nascendo un amore, ma per lei e tutto il resto aspetto qualche giorno per poi dilungarmi e scriverne. E allora? Allora adesso, come anticipato, passiamo alla nota dolente, al “prodotto delusione”. Lo Shampoo Purificante per capelli grassi all’ortica, dalle proprietà antisebo, senza siliconi parabeni e colaranti, di Yves Rocher.
È il primo prodotto di questo brand con cui purtroppo mi sono trovata male. Questo shampoo formulato per rendere i capelli più setosi leggeri, e puliti più a lungo, su di me ha avuto l’effetto contrario. Sensazione finale di capelli sporchi e pesanti e mio massimo disappunto. Ho provato a riutilizzarlo ma sono finita a rilavarmi i capelli subito dopo averli asciugati.
L’ ho passato ad una mia amica per avere una sua opione… magari viene fuori che sono io il problema 🙂
Ok vado a trovare il tempo di scrivere qualcos’altro di più sfizioso (ho ancora i rossetti da approfondire) ma prima una “spiacevole comunicazione di serivzio”.
Ci tengo ad informarvi, anche per rielaborazione personale dell’accaduto, che per la prima volta in vita mia ho perso un prodotto di make-up!! Il rossetto n 07 matt matt matt di Essence. L’avevo comprato da poco, e messo solo una volta, ancora non me ne faccio una ragione! Non è neanche trovabilissimo… non mi capacito di quanto successo!
E adesso vado, ho tanto da fare, sia qui che al di fuori. Forza!
A presto. E mi raccomando, passate di qui:

icona-facebook-piccola twitter-icona

Follow my blog with Bloglovin

E adesso shampoo

Come tutte credo di aver provato nel tempo, e di avere in questo momento in bagno, milioni(!) di shampoo per capelli. E’ un po’ come per i mascara, almeno per me, non basta una vita per trovare quello giusto! Voi che ne dite?
In realtà forse adesso state dicendo “certo adesso arrivi tu e ci dici che l’hai trovato“. La risposta è ovviamente no. Non siamo mai soddisfatte ovviamente, la ricerca è continua. Quindi non è che l’ho trovato definitivamente, si può sempre migliorare, ma lo shampoo di cui sto per scrivere secondo me vale la pena provarlo! Insomma mi ha fatto contenta! 🙂
Bio Shampoo Salvia e Limone. Seboregolatore, ideale per capelli grassi. La Saponaria Costo 8 euro.
E’ uno shampoo concentrato, quindi ce ne vuole poco per avere capelli puliti, altrimenti può anche essere diluito. E’ appunto uno shampoo consigliato per capelli grassi, aiuta a prevenire la forfora, è delicato sulla cute e non secca le lunghezze. Insomma un ottimo prodotto.
Se proprio vogliamo trovargli una pecca, questa è forse un po’ l’odore, sa di erbe, appunto di salvia e mi ha fatto pensare anche all’ ortica. Ma poi da asciutto questo odore svanisce, e i capelli saranno puliti anche fino a 3 4 giorni (almeno i miei) e non so per voi ma per me è una conquista!
Tanto poi ci sarà sempre qualche buon motivo per lavarli prima, si sa…
Per concludere aggiungo che è un prodotto biologico, quindi non contiene ingredienti dannosi, e questo è senza dubbio un valore aggiunto!
Se vi va o vi capita di provarlo fatemi sapere.
Ciao a tutte.

A presto, e mi raccomando, seguitemi anche sui social 🙂 My Facebook  My twitter