Preferiti 2016

Ce l’ho fatta! Li metto in ordine sparso e con i pensieri altrettanto sparsi, ma sono loro per davvero. I miei top dell’anno. In alcuni casi anche i prezzi, più o meno aggiornati. Eccomi a condividere tutto con voi:

Fondotinta Sublime PuroBio: adoro questo fondo, l’ho scritto più volte, lo so. È un fondo per pelli da miste a grasse, con un’ alta coprenza. Non è semplicissimo da stendere, poiché si asciuga rapidamente, ma se si trova il “proprio metodo” secondo me è ottimo! Io per esempio lo stendo con il pennello n 03, sempre di purobio, a setole fitte e l’effetto è bellissimo. Come me!  🙂   (13,90€)

Dermablend fondotinta correttore fluido 16h di Vichi: fondotinta fluido con un’alta coprenza, ma che non crea alcun “effetto maschera”. Resiste tutto il giorno, semplicissimo da stendere ed è perfetto anche per coprire eventuali imperfezioni varie, ovviamente temporanee, per quelle rare volte che ci capita di averne, chiaro.  (€23)

Correttore Instant AntiAge di Maybelline: perfetto per coprire le occhiaie, sia quelle per cui ne valeva la pena che quelle non volute. Non entra nelle pieghette e non secca il contorno occhi. Peccato stia diventando difficile reperirlo. Ma si sa, le cose facili non danno abbastanza gusto  (9 €)

Liquid Camouflage High Coverage Concealer di Catrice: correttore waterproof ad alta coprenza, io lo utilizzo soprattutto per coprire gli effetti della cioccolata, delle persone sbagliate, delle corse nel traffico per motivi fastidiosi…. si insomma brufoletti e simili dai 😉

Palette Chocolate Bar e Sweet Peach di Too Faced: sono state le palette che ho utilizzato di più nel 2016, solitamente insieme, ma anche da sole alternate. Le trovo adatte per ogni tipo di trucco, dai più nude ai più strong, ci sono marroni caldi, “pescati”, rosa delicati viola e prugna. Sono tutti pigmentati tranne qualcuno un po’ più “polveroso”. Gli ombretti sono sia matte che satitinati. Too Faced a mio parere non delude mai! E non mi sta dando niente in cambio per dirlo, giuro! (€45 mi pare)

Matita Occhi nera(n20) e marrone(n22) Silky Skin makeup professional: queste sono senza dubbio le matite che ho utilizzato e preferito nel 2016. Super scriventi e sfumabili, sono le uniche che mi rimangono nella rima interna dell’occhio anche dopo molte ore.

Adesso mettiamoci comodi, parliamo di Mascara: se curiosate nel sito lo scoprirete che io con i mascara vivo un rapporto di amore e odio. Quando penso di aver trovato il mascara fatto apposta per me ecco che devo ricredermi, e poi ci si mettono anche i brand cosmetici a remarmi contro. I mascara che ho preferito sono stati quelli di Essence. E infatti due su due sono stati tolti dal mercato per fare uscire delle novità! Per la serie mai una gioia. Ma vabbè, incomprensioni di marketing a parte, il preferito qual è vi starete chiedendo. Ne citeró solo uno:

Pupa Vamp. Mascara di un bel nero intenso , effetto ciglia finte, anche sulle mie che non sono proprio da “flap flap” per evitare facilmente la multa col vigile. Eh si, ogni tanto un accenno di me ci può stare, quindi vi svelo questo segreto dai, le mie ciglia non sono esageratamente lunghe e folte. (€11 a seconda delle offerte)

Ah, per non contraddirmi, continuando a parlare di mascara, mi è piaciuto molto anche Better Than Sex, ancora Too Faced, nonostante continui a non darmi niente in cambio per le mie preferenze, non capisco! Il nome crea aspettative alte e fantasiose. Ora non sto a disquisire se le mantiene appieno, azzardando confronti scomodi, ma il mascara mi piace, malgrado abbia uno scovolino secondo me troppo pesante e quindi faccio fatica ad applicarlo. (poco più di 23,50)

Precision Eyebrow Pencil di Kiko : lei è la MIA matita per sopracciglia! Ne ho provati di prodotti per sopracciglia, matite, polveri, pozioni magiche e incantesimi… ma torno sempre da lei! Io utilizzo la n 4, per castane chiare e bionde (ecco, di nuovo. Non dite poi che di me non rivelo mai niente). Scrivente e morbida il giusto, aiuta le sopracciglia ad avere quell’aspetto ordinato ma naturale (5,90)

Pastello Neve Cosmetics: splendide matite labbra che possono benissimo essere utilizzate come rossetti. Colori belli pieni e coprenti! Le top per me sono invidia, amore pink e magnolia pink (€4,80)

Matte Lipstick D For Danger di Mac: un bel rosso ciliegia che non passa di certo inosservato. Come tutti i rossetti matte di Mac dura tantissimo. Ero entrata da Mac per comprare Diva ma ne sono uscita con lui, mai pentita. L’amore è strano 🙂 (€19)

Satin Lipstick Brave Mac: a proposito di amore, lui è stato il primo vero grande amore verso i rossetti nude! Meno resistente rispetto di un matte ma comunque con una buona tenuta. Un rosa antico con una punta di marrone, luminoso e confortevole sulle labbra (€19)

Soft Matte Lip Cream cannes di NYX: sono una fan esagerata di tutte le tinta labbra di nyx, ma la mia preferita è cannes, un beige rosato. Trovo che queste tinte hanno una buona tenuta, non altissima ma, se non c’è in previsione un sano buono e soddisfacente pasto unto e oleoso, possono durare benissimo 4 o 5 ore  (€8,90?)

Natural Powder Blush, nella colorazione toasted coffee, di Benecos: questo è il blush che ho messo di più, insieme ad una vecchia edizione limitata di Kiko, completamente matte e dal color biscotto ( €4,50)

E adesso via, verso il nuovo anno, alla ricerca di nuove sensazioni con nuovi prodotti entusiasmanti. Sono sicura che al prossimo gennaio non mancheranno argomenti. Noi ci risentiamo prima però eh… contente? 🙂

A presto

twitter-icona           icona-facebook-piccola

Follow my blog with Bloglovin

5 thoughts on “Preferiti 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...